venerdì 10 settembre 2010

In gabbia


Pomodoro, mozzarella, pastasciutta e maccheroni
melenzane, peperoni, il mio show comincia qua.
Involtini, cotolette, costolette di maiale
i crostini di caviale solo a chi li chiederà,
e se siete un pò depressi e se vi sentite soli
la mia zuppa di fagioli tutti allegri vi farà,
e sarete più felici se di me voi vi fidate
come faccio io le alici mai nessuno le farà.

Jammo bello, jammo bello
sono il cuoco musicale
il mio cibo è virtuale e nessuno ingrasserà!


Non ce la faccio più... il cibo è una persecuzione! Si insidia nei miei pensieri fin dalle prime ore del mattino per darmi tregua solo al momento di dormire. Mangiare per vivere e non viceversa.

Che schifo. Vorrei tanto non mangiare più.

1 commento:

Andrea ha detto...

http://www.youtube.com/watch?v=3yWfr8NUFEA